More
    HomeVariaLa storia del latte in polvere, dai soldati mongoli ai medici russi

    La storia del latte in polvere, dai soldati mongoli ai medici russi

    Pubblicato su

    Dopo quanto tempo dal parto cesareo è possibile fare sport?

    Lo sport è un'attività benefica per la nostra salute in generale, ma per le...

    Come possono le aziende risparmiare sulle spese di viaggio

    Le spese di viaggio rappresentano una parte significativa del bilancio aziendale. Tuttavia, con l'adozione...

    Scarlattina – cos’è, come si manifesta e come può essere trattata

    La scarlattina è un'infezione batterica che può colpire sia i bambini che gli adulti....

    Il latte in polvere è un prodotto lattiero-caseario ottenuto attraverso un processo semplice, composto da due fasi. Nella prima fase, il latte viene pastorizzato e concentrato mediante evaporazione. L’acqua naturalmente presente nel latte viene parzialmente rimossa. Quello che rimane dopo l’evaporazione del contenuto d’acqua è il latte concentrato. Successivamente, nella seconda fase, il latte concentrato viene spruzzato in particelle fini in un getto di aria calda, eliminando completamente l’acqua e producendo il latte in polvere.

    Uno degli scopi della trasformazione del latte in polvere è la conservazione del prodotto; il latte in polvere ha una durata di conservazione molto più lunga rispetto al latte liquido e non deve essere refrigerato a causa del suo contenuto ridotto di acqua. Un altro scopo è quello di ridurre il volume del prodotto, per un trasporto più facile.

    Il latte in polvere può essere disponibile in diverse forme come il latte in polvere intero, il latte in polvere scremato, lo yogurt in polvere, i prodotti in polvere di siero di latte o le miscele di latte in polvere. Alcune varietà di latte in polvere sono negoziate in borsa.

    Le prime testimonianze storiche dell’esistenza del latte in polvere sono legate al nome di Marco Polo. Egli scriveva riguardo alle truppe tartare mongole dell’epoca di Kublai Khan che trasportavano latte scremato essiccato al sole come “una specie di pasta”. Prima che l’alimentazione con biberon diventasse comune alla fine del XIX secolo, le persone usavano dispositivi improvvisati, come le corna delle vacche, per alimentare i bambini con il latte degli animali. L’uso di dispositivi non sterilizzati e la mancanza di frigoriferi portavano a batteri che causavano la morte di circa un terzo di tutti i neonati alimentati artificialmente prima di raggiungere il primo giorno di vita. Nel 1810, Nicholas Appert sviluppò una tecnica di sterilizzazione degli alimenti basata sull’uso di contenitori sigillati.

    Tuttavia, il primo processo di produzione moderna del latte in polvere fu inventato dal medico russo Osip Krichevsky nel 1802. La prima produzione commerciale di latte in polvere fu effettuata dal chimico russo M. Dirchoff nel 1832. Nel 1855, T.S. Grimwade ottenne un brevetto per un procedimento di produzione del latte in polvere.

    Il primo processo di essiccazione del latte in vuoto fu inventato da William Newton nel 1837. Successivamente, nel 1853, l’aggiunta di zucchero portò alla creazione del cibo per bambini chiamato Eagle Brand Condensed Milk, ancora oggi in vendita. Una delle prime varianti di latte in polvere per bambini, chiamata Formula Liebig, era composta da latte vaccino, farina di grano e malto e bicarbonato di potassio. Mentre in quel periodo veniva considerato il cibo perfetto per i neonati, si scoprì in seguito che molti di questi alimenti processati, anche se facevano ingrassare, non avevano un valore nutrizionale sufficiente. I nutrienti sono stati aggiunti individualmente nel tempo.

    Articoli Recenti

    Dopo quanto tempo dal parto cesareo è possibile fare sport?

    Lo sport è un'attività benefica per la nostra salute in generale, ma per le...

    Come possono le aziende risparmiare sulle spese di viaggio

    Le spese di viaggio rappresentano una parte significativa del bilancio aziendale. Tuttavia, con l'adozione...

    Scarlattina – cos’è, come si manifesta e come può essere trattata

    La scarlattina è un'infezione batterica che può colpire sia i bambini che gli adulti....

    Come risparmiare denaro nei supermercati discount di tutta Italia

    Se sei alla ricerca di modi intelligenti per risparmiare denaro durante le tue spese...

    Più così

    Dopo quanto tempo dal parto cesareo è possibile fare sport?

    Lo sport è un'attività benefica per la nostra salute in generale, ma per le...

    Come possono le aziende risparmiare sulle spese di viaggio

    Le spese di viaggio rappresentano una parte significativa del bilancio aziendale. Tuttavia, con l'adozione...

    Scarlattina – cos’è, come si manifesta e come può essere trattata

    La scarlattina è un'infezione batterica che può colpire sia i bambini che gli adulti....